SOLIDARIETA’ ALLE VITTIME DI ASSAGO NON E’ ACCETTABILE MORIRE SUL LAVORO

🟤QUI ASSAGO
Esprimiamo il nostro cordoglio per le vittime di Assago.
La drammatica aggressione che ha causato l’omicidio di un giovane lavoratore e il ferimento di altre 5 persone, nel supermercato del centro commerciale della città, è stata una notizia che ha colpito il sindacato duramente e da vicino.
La nostra vicinanza va alla famiglia del lavoratore ucciso, alle lavoratrici e ai lavoratori presenti, ai feriti e a tutti coloro che hanno assistito a questo brutale evento.
Bisogna impegnarsi per far sì che eventi del genere non accadano, coinvolgendo enti preposti e imprese in azioni specifiche e diffuse di prevenzione.
Peraltro, sul terreno della sicurezza e dell’incolumità delle lavoratrici e dei lavoratori, la Uil è da tempo in prima linea, pronta a collaborare.
La vita non ha prezzo e non è accettabile perderla lavorando.
(Dichiarazione PierPaolo Bombardieri, Segretario Generale UIL e Paolo Andreani, Segretario Generale UILTUCS)

Related posts

Assicurazione Iscritte/i

Assicurazione Iscritte/i

?COPERTURA ASSICURATIVA GRATUITA? Vi informiamo, che da oggi è attivo il format per poter scaricare gratuitamente i certificati assicurativi 2020...

Posted